Ex Jugoslavia – ritorno alla vita 1991/97

Ex Jugoslavia - ritorno alla vita 1991/97
Là dove il barbaro pensiero semina distruzione e morte, dolore e carestia, svuotando ogni casa di valori e di vita. Là ho raccolto il messaggio della rinascita, del “ritorno alla vita”. Tra Mostar e Sarajevo, tra Vukovar e Tuzla, tra Medjugorje e Gornji Vakuf, là, dalle sponde Danubiane ai paradisi di Plitvice, nelle terre Balcane, ovunque ho posato il mio occhio indagatore: là ho trovato te, impaurito essere, con braccia esauste, con ventri freddi e sterili, occhi di bimbi innocenti e arrossati, erano gli occhi di chi chiede la pace, di chi cerca la fede, di chi aspetta il domani, perchè ha da dare tanto amore. Ecco: là io ho cercato e cercherò sempre te “UOMO DOMANI” perchè tu mi hai insegnato che noi tutti abbiamo la forza per vincere la Vita. Al di qua e al di là di ogni barricata, di ogni guerra, di ogni “oppressione” là troveremo il nostro credo, il nostro Padre da abbracciare per essere con Lui tempo e luoghi nel mistero della Vita.
 
Ex Jugoslavia - ritorno alla vita 1991/97
Realizzata nel 1995, anno di inizio proiezione, è composta da 480 diapositive, di cui 320 a pieno formato, 100 di medio formato, 50 effetti speciali e 10 per titoli iniziali e finali. Tutte queste immagini sono raccolte in sei caricatori Kodak Carousel da 80 diapositive ciascuno, tutte intelaiate sotto vetro con telaietti 5x5 mm. Le fotografie che compongono la Multivision sono scattate nei seguenti paesi europei: Italia, Slovenia, Croazia, Serbia, Bosnia, Macedonia, Cossovo e Montenegro, durante la guerra dei Balcani sia nell’entroterra che nelle isole. Commenta le immagini lo speaker Gianni Quillico, il testo è stato scritto da Giuseppe Barbieri e Cesare Mor Stabilini la stesura dello story board e il montaggio delle immagini è di Cesare Mor Stabilini, che è anche l’autore della scelta delle musiche. La durata della proiezione e delle 480 diapositive è di 31 minuti primi. Una proiezione di alto livello culturale adatta per la conoscenza del territorio, consigliata per convegni, cineforum, scuole e università.
 
Oltre a queste 6, altre 470 completano la multivision.

I commenti sono chiusi.