Frammenti di storia visiva (Chiari)

Ricerca del Comune di Covo
  • Ricerca del Comune di Covo
  • Ricerca del Comune di Covo
  • Ricerca del Comune di Covo
  • Ricerca del Comune di Covo
  • Ricerca del Comune di Covo
  • Ricerca del Comune di Covo
  • Ricerca del Comune di Covo
  • Ricerca del Comune di Covo
  • Ricerca del Comune di Covo
  • Ricerca del Comune di Covo
  • Ricerca del Comune di Covo

L'intera opera è stata stampata in 199 cartelle numerate una per una a mano dall'autore e non sono più riproducibili formato cartelle cm. 32x42.

L’idea di Cesare Mor Stabilini di formare questa cartella merita veramente un plauso perché ci consente di "rivedere" una Chiari diversa e,in alcuni suoi tratti,ormai scomparsa. Alcune immagini ( come il maglio, il lavatoio, il mulino ) sono emblemi precisi, rimandano cioè ad un mondo ed a un costume che suscitano ancora emozioni intense. Sfogliare questa pubblicazione per molti clarensi significherà rivivere una stagione della propria vita, magari dura e faticosa ma anche ricca di affetti e di umanità. C’è da auspicare che altri seguano l’esempio di Mor Stabilini nella ricerca paziente delle testimonianze del nostro passato.

Dr. Alberto Cenini

I commenti sono chiusi.