Bordolano

Bordolano
  • Bordolano
  • Bordolano
  • Bordolano
  • Bordolano
  • Bordolano
  • Bordolano

L'intera opera è stata stampata in 350 cartelle numerate una per una a mano dall'autore e non sono più riproducibili formato cartelle cm. 32x42.

Con questo pensiero l’Amministrazione Comunale di Bordolano ha inteso proporre, attraverso le splendide immagini realizzate da Cesare Mor Stabilini, un richiamo alla nostra storia, al nostro paese, alla nostra natura. Un ricordo chi non vuole significare in ritorno al passato, ma una riflessione per sentirci Bordolanesi sempre, per impegnarci ad amare, rispettare, tramandare le nostre origini e i nostri luoghi, nella convinzione che, per avere un futuro migliore, occorre sempre fare un passo indietro per poter proporre scelte responsabili, rispettose degli altri e del territorio. Quanti ricordi, pensieri, speranze nel vedere queste immagini: i Piloni simbolo del nostro paese, la Chiesa centro della nostra fede e comunità, l’Asilo primo luogo di incontro, i due ponti sull’Oglio simboli del passato e futuro, Villa Zaccaria orgoglioso gioiello di Bordolano, le Cascine ricordo di duro lavoro, il Santuario della Neve luogo di speranze e di verità. A noi custodirli e proteggere nel tempo. Il passato ci ha donato con queste opere l’attaccamento, l’amore, la dignità di molti Bordolanesi per il nostro paese, solo con un impegno nelle varie realtà associative e istituzionali possiamo onorare queste persone e avere la certezza di rendere “eterni” questi luoghi a noi tanto cari, solo in questo modo possiamo dire che sono nostri.

I commenti sono chiusi.